Adempimenti amministrativi

L’apicoltura è un’attività di allevamento che, anche se svolta per proprio autoconsumo, richiede comunque un minimo di adempimenti burocratici.

A volte, più spesso per il piccolo l’apicoltore che sovente è anche anziano, tali piccoli adempimenti possono sembrare ostacoli insormontabili.

L’associazione quando possibile e dietro delega del socio svolge tali adempimenti (es. registrazione allevamento) e lo assiste alla corretta tenuta dei registri (es.: registro dei trattamenti, registro di consistenza alveari, ecc…).

Dal 14/12/2014, con la pubblicazione del Manuale Operativo è entrata in vigore l’Anagrafe Apistica Nazionale che obbliga tutti gli apicoltori, con qualsiasi consistenza d’alveari e con qualsiasi fine d’allevamento, a registrarsi all’Anagrafe Apistica anche se già in possesso del codice d’allevamento previsto dal DLgs 158/06.

Lo stesso regolamento prevede che la banca dati venga aggiornata (dall’apicoltore stesso o dal suo delegato) ogni anno nel periodo dal 01 Novembre al 31 Dicembre.

L’associazione si è dotata di un proprio account necessario per tale attività e svolge per conto degli apicoltori deleganti il servizio di registrazione ed aggiornamento dei dati nella BDN.

Scarica il modulo per la delega AAAL